Memoria liturgica: 16 maggio

D'origine inglese, si parla di lui nei documenti antichi, come di un Simone Stock che visse nel 1200, nella provincia d'Inghilterra. Il suo nome divenne popolarissimo per la preghiera Flos Carmeli, a lui attribuita, e per la visione dello Scapolare, che fin dal secolo XV ha ispirato numerosi artisti.

Nell'Ordine del Carmelo è venerato per la sua eroica testimonianza di monaco e di asceta, soprattutto per la sua devozione a Maria Vergine, alla quale raccomandò l'Ordine nelle difficoltà che incontrò al suo arrivo in Europa dalla Palestina, e alla prima diffusione della Scapolare con la grande tradizionale promessa della Madonna: "Questo è il privilegio per te e per i tuoi: chiunque morirà rivestendolo, sarà salvo".

Confraternita Del Carmine

Menu Utenti

S. E. Mons. Ignazio Sanna Web Site

 

Appuntamenti

Nessuna evento nel calendario
Dicembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Lo Scapolare

Confraternia del Carmine Oristano - Web site by: Eduardo Ghiani